Questo sito utilizza i cookie

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa cliccando su "Maggiori Informazioni".
Cliccando sul pulsante "Accetto" date il consenso all'utilizzo dei cookie.

+ - reset
int_rete3.jpg



“La prima volta che ho avuto sentore della presenza del dono di Dio, di qualcosa di nuovo che stava succedendo in me e non partiva da me, dalla mia intelligenza (racconto questo e il seguito con semplicità, a sola gloria di Dio), è stato quando, a 18 anni, il mio cuore era invaso da un unico struggente desiderio: conoscere Dio. Abitavo con la famiglia in via Gocciadoro, al n° 1 (oggi numero 17).

(...) Ma chi troviamo attorno ai primi palpiti di vita del nostro movimento? Gli indigenti, i bisognosi. Ero ancora a casa, in via Gocciadoro. Non ricordo esattamente chi abbia spinto le mie compagne e me a lanciarci con tanto zelo verso i poveri della nostra città. Forse la parola di Gesù: «Qualunque cosa hai fatto al minimo l’hai fatta a me» (cf Mt 25,40). Non posso dimenticare il corridoio abbastanza lungo di casa mia pieno di tutto ciò che poteva essere utile a loro: cassette di marmellata, barattoli di latte in polvere, sacchi di farina, vestiario, medicine, legna... tutto arrivato da chissà dove! Senz’altro dalla provvidenza di Dio”.



prosegui > 8 - Istituto Magistrale Rosmini       vai all'INDICE dei luoghi

 

Sulle orme di Chiara

Nessun evento

> scarica la guida dell'itinerario
"sulle orme di Chiara Lubich"  a
                 Trento

 

>scarica la mappa con i luoghi
presentati nella guida di Trento

 

 

Chiara Lubich
e la Valle di Primiero

 

>scarica la mappa con i luoghi
presentati nella guida di
                Primiero

mappa luoghi Primiero

 

 

 

 

 

 

 

Franco De Battaglia
A Trento con Chiara Lubich. Le parole dei luoghi.
Il Margine, 2011