Questo sito utilizza i cookie

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa cliccando su "Maggiori Informazioni".
Cliccando sul pulsante "Accetto" date il consenso all'utilizzo dei cookie.

+ - reset
int2.jpg

Centenario di Chiara Lubich - Le istituzioni trentine in visita al centro internazionale del Movimento dei Focolari

Centenario Chiara Lubich

 

Una delegazione Trentina a Rocca di Papa (Roma) incontra Maria Voce. Nel dicembre 2019 una mostra alle Gallerie di Piedicastello e nel 2020 una biografia della Lubich
Il Trentino e il movimento dei Focolari preparano gli avvenimenti in occasione del centenario dalla nascita della fondatrice Chiara Lubich (Trento, 22 gennaio 1920 – Rocca di Papa, 14 marzo 2008).
 
Una delegazione dal Trentino, guidata dal presidente della provincia Maurizio Fugatti e dal sindaco di Trento Alessandro Andreatta, ha visitato il centro internazionale dei focolari a Rocca di Papa, vicino Roma dove la Lubich ha vissuto e operato per 50 anni. Fugatti e Andreatta incontrando la presidente Maria Voce e 60 componenti il consiglio generale del Focolari hanno sottolineato l'orgoglio di celebrare Chiara Lubich nella sua provincia e città, considerata luogo di incontro, dialogo e confronto fra culture, religioni e categorie del pensiero.
Presenti anche il presidente della comunità del Primiero Roberto Pradel e Maurizio Gentilini, (archivista e storico del CNR) autore di una biografia della Lubich in uscita nel 2020.
Il direttore della fondazione Museo storico di Trento Giuseppe Ferrandi ha spiegato che le celebrazioni del centenario cominceranno il 7 dicembre prossimo con una grande mostra alle Gallerie di Piedicastello intitolata "Chiara Lubich Città Mondo". 
La mostra sarà poi proposta in 9 capitali, ma avrà un distaccamento anche nel Primiero, perché, ha spiegato maria Voce, proprio lì negli anni '40 Chiara comprese da Dio che doveva tornare a Trento e nelle città del mondo.
 
Nel corso dell’anno, oltre all’afflusso a Trento di visitatori da tutto il mondo, sono in programma anche una serie di convegni nazionali e internazionali che si svolgeranno sia a Trento che nei vari centri dei Focolari sparsi nei cinque continenti.
Inoltre, in Italia è in corso l’approvazione da parte del Miur del progetto di un concorso nazionale rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado dal titolo “Una città non basta. Chiara Lubich cittadina del mondo”.
 


Chiara Lubich

Nasce a Trento il 22 gennaio 1920, seconda di quattro figli.
La madre è fervente cattolica, il padre socialista.
Nell’imperversare della seconda guerra mondiale, sul crollo di ogni cosa, comprende che solo Dio resta: Dio che è Amore. La sua vita si trasforma. Lo sceglie come unico Ideale. 

leggi tutto...

Centro Chiara Lubich 
Movimento dei Focolari

 

 

A Trento sulle orme di Chiara

A Trento sulle orme di Chiara

Trento, nella sua storia, si è più volte candidata città del dialogo ecumenico e civile. Proprio qui vede la luce l’ideale dell’unità di Chiara Lubich che, da quasi 70 anni, sprona milioni di persone nei cinque continenti a viverlo in prima persona e a costruire brani di fraternità sempre più ampi...

Leggi tutto...

 

Centro Mariapoli

Città Nuova

Città Nuova

Città Nuova  
mensile di opinione

Città Nuova Abbonamento

Centro Culturale Trentuno

Newsletter

Informativa privacy
Joomla : www.trentoardente.it

Il Dado dell'Amore

Biblioteca

 

La Chiesa

Chiara Lubich 
La Chiesa
Città Nuova, 2018

 

 

Franco De Battaglia
A Trento con Chiara Lubich. Le parole dei luoghi.
Il Margine, 2011

 

 

Teens_1_2019 Sognando l'Europa

Teens_1_2019 Sognando l'Europa

Città Nuova, 2019