Questo sito utilizza i cookie

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa cliccando su "Maggiori Informazioni".
Cliccando sul pulsante "Accetto" date il consenso all'utilizzo dei cookie.

+ - reset
int_rete3.jpg

Perdono l'altro

Il dado serve proprio a fare la pace. Un giorno mi sono arrabbiato con il mio compagno perché voleva sempre essere lui a “prendere” nel gioco “prendi e scappa".

Quella mattina tirando il dado era uscito “perdono l’altro”, così non solo l’ho perdonato, ma anche gli ho lasciato “prendere”.

Michele

Ero seduto comodamente e giocavo con il video-giochi. E’ venuta mia sorella  a dirmi che voleva giocare lei con il video-giochi. Io proprio non glielo avrei ceduto mai, ma mi sono ricordato del dado e le ho lasciato il mio posto.

Marco

Io e Ruben stavamo litigando per giocare per primi alla play station. Poi mi sono ricordato che avevo tirato il dado e era uscito: “Perdono l’altro” Allora gli ho chiesto scusa e poi abbiamo cambiato gioco.

Atef

Ero al cancelletto di partenza di una gara di sci e una bambina, mia avversaria, mi ha urlato: - Cadi! Cadi! – Io sono arrivata al traguardo senza cadere e ho guardato con molta rabbia quella bambina. Lei è arrivata prima ed ha ricevuto una coppa bellissima.Ero arrabbiata, ma sono andata a complimentarmi con lei. In quel momento lei ha capito di aver sbagliato e si è scusata.

Alessia

Un pomeriggio a casa volevo dipingere con i pennelli, ma la mamma non c’era e non sapevo se lei era contenta. Poi ho pensato di dipingere lo stesso. Quando la mamma è tornata ha visto che avevo macchiato la tovaglia, mi ha rimproverata e mi ha mandata  in camera mia. Io mi sono arrabbiata ma poi ho pensato al dado che mi insegna a fare la pace, così sono andata dalla mamma a chiederle scusa e lei mi ha abbracciata.

Laura

Una mia compagna giocando mi ha tirato la collanina facendomi male al collo. Subito mi sono infuriato, ma poi mi è venuto in mente il dado e ho fatto pace con lei.

Daniel

In agenda

Nessun evento

Vite vissute


 

Città Nuova 
quindicinale
di opinione

 

 

 

Parola di Vita del mese

 

Il Dado dell'Amore

tira il dado


per costruirti il dado clicca sulla lingua desiderata e stampa l'immagine su un cartoncino leggero.

     Dado da colorare